Sermoneta riparte con Giovannoli, torna sindaco con il 48,99%

Giuseppina Giovannoli mentre viene festeggiata

Sermoneta riparte con Giuseppina Giovannoli. Torna a fare il sindaco, dopo la parentesi di Claudio Damiano, con il 48, 99% dei voti.

Già primo cittadino per due mandati consecutivi, cinque anni fa Giovannoli aveva affidato la guida della continuità amministrativa a Damiano. Ma le cose non sono andate come avrebbe sperato, tanto da abbandonare la squadra a metà percorso promuovendo un progetto politico alternativo per il futuro del paese lepino. “Ripartiamo“, il nome della lista che l’ha sostenuta e che ha ottenuto 2.825 voti. L’elezione della sindaca e il rinnovo del Consiglio comunale ottenuto dalla consultazione di ieri pone fine al breve commissariamento dell’ente, scaturito dalla sfiducia di Damiano ad un mese dalla scadenza naturale del Consiglio comunale.

“Dedico questa vittoria a tutti i cittadini di Sermoneta che hanno creduto in me e nel nostro progetto amministrativo fatto di concretezza – ha detto Giovannoli non appena incassata la vittoria -. I cittadini hanno scelto di ripartire, sulla scorta del lavoro positivo fatto durante il mio precedente mandato: è quello che faremo, ripartiamo con determinazione e impegno per far tornare Sermoneta un’eccellenza su tutti i fronti. È finita una campagna elettorale lunga e a tratti molto aspra, ora è il momento di abbassare i toni e di ritrovare la serenità. Il lavoro da fare è tanto, i cittadini aspettano risposte e già da domani sarò al lavoro per la città. Grazie a tutta la squadra che mi ha supportato in questo percorso, ai candidati per la correttezza che li ha contraddistinti in questa campagna elettorale: sono orgogliosa di voi».

Eletti in quota alla maggioranza per la carica di consigliere comunale: Maria Marcelli, Antonio Di Lenola, Alberto Battisti, Sonia Pecorilli, Bruno Bianconi, Nicola Minniti, Mariangela Screti e Giuseppe Corelli.

Il candidato sindaco concorrente Antonio Aprile della lista Aprile sindaco ha ottenuto 1.386 voti, pari al 24,03%. Con lui entrerà in Consiglio comunale, all’opposizione, Pierluigi Torelli.

Entreranno in consiglio all’opposizione gli altri due candidati sindaco: Alessandro Antonnicola della lista Nessuno Escluso, che ha preso 812 voti pari al 14,08%, ed Emanuele Agostini, della lista voti Sermoneta Protagonista che ha totalizzato 744 voti, pari al 12,90%. 

Di seguito tutte le preferenze

Lista NESSUNO ESCLUSO

 

 

Candidato sindaco Alessandro Antonnicola – voti di lista 812 pari al 14,08%

Preferenze

Battisti Mauro 178
Damiano Claudio 86
Campagna Pasquale 154
Calvani Roberto Paolo 42
Palombo Giuseppe 94
Pagani Antonietta 30
Giuliani Elena 54
Cianfriglia Valentina 102
Barbiero Daria 54
Palombo Francesca 77
Scopelliti Antonino 50
Grossi Francesco 13

Lista RIPARTIAMO

 

 

Candidato sindaco Giuseppina Giovannoli – voti di lista 2.825 pari al 48, 99%

Battisti Alberto 329
Bianconi Bruno 300
Corelli Giuseppe 252
Di Lenola Antonio 366
Marcelli Maria 415
Menossi Gabriele 233
Minniti Nicola 290
Montechiarello Gilberto 190
Nacci Corrado 158
Pecorilli Sonia 322
Screti Mariangela 263
Tremarelli Daniela 117

Lista APRILE SINDACO 

 

 

 

Candidato sindaco Antonio Aprile – voti di lista 1.386  pari al 24,03%

Preferenze

Centra Annarosa 243
Cacciotti Claudio 188
Caiola Chiara 143
Cantarelli Mafalda 226
Di Francesco Marta 87
Di Noi Gioia 34
Morelli Pierluigi 109
Nardi Annalisa 141
Protani Luca 151
Schibono Luana 58
Tarallo Luciano 124
Torelli Pierluigi 303

Lista SERMONETA PROTAGONISTA 

 

 

 

 

Candidato sindaco Emanuele Agostini – voti di lista 744 pari al 12,90%

Amato Valeria 68
Cacciotti Clara 122
Cappelletti Paola 65
De Santis Renato 119
Greco Gabriele 72
Manfrin Erika 73
Mastromanno Oscar 40
Muratori Rosanna Rita 14
Palombo Giampaolo 52
Pisa Federico 25
Pucci Mauro 50
Quatrana Salvatore 14

LE VOSTRE OPINIONI

commenti