Sezze, 37enne morta nel sonno: disposta l’autopsia. Il dolore sul web

Sotto choc amici e parenti della 37enne di Cisterna di Latina, V.S. le sue iniziali, trovata morta nel suo letto domenica mattina nell’abitazione di Sezze che condivideva con il suo compagno, M.R.. Un decesso tutto da capire. Sarà l’autopsia disposta dalla Procura a fare luce sulle cause di questa giovane scomparsa. Nessun segno sul suo corpo; per ora è stata ipotizzata una morte dovuta a cause naturali.

Sul caso sono in corso gli accertamenti dei carabinieri di Sezze. Da quanto si apprende il compagno, 55enne di Bassiano, avrebbe riferito che la sua compagna si era sentita male subito dopo il pranzo di domenica. Intollerante al lattosio, dopo aver mangiato dei tortellini, le sarebbe venuto mal di stomaco fine a rimettere in serata. Poi si sarebbe addormentata. Soltanto al mattino seguente l’uomo avrebbe tentato inutilmente di svegliarla. A questo punto, quindi, avrebbe allertato i soccorsi.

La 37enne in passato aveva lavorato in un negozio Acqua&Sapone, ma da quando si era trasferita a Sezze con il compagno lavorava in un forno di Latina. “Il tuo sorriso e la tua risata resteranno x sempre nella mia mente ….buon viaggio amica mia”, le scrive un’amica su Facebook, un’altra le dedica “Gli angeli” di Vasco Rossi. Per tutti “Zukkerina” lascia “vuoto un pezzo di cielo”.

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti