Si opera al naso a Formia, morte cerebrale per Mariachiara

L'ospedale Santa Maria Goretti di Latina

Non ce l’ha fatta la ragazza di Lamezia Terme che qualche giorno fa si era sottoposta ad un intervento di rinoplastica in una clinica di Formia. Per Mariachiara M., appena 21 anni, è stata dichiarata la morte cerebrale questa mattina all’ospedale Santa Maria Goretti di Latina, dove era stata ricoverata dopo che le sue condizioni erano peggiorate.

La giovane dopo l’operazione al naso aveva avuto un arresto cardiaco e trasportata al Dono Svizzero di Formia. Poi dopo due giorni di coma al Goretti, nel capoluogo pontino. Questa mattina il terribile epilogo. Un intervento di routine, ma qualcosa è andato storto. I genitori hanno presentato denuncia ai carabinieri e la Procura della Repubblica ha aperto un’inchiesta. Per questo non sarà possibile la donazione degli organi, perché con ogni probabilità sulla salma verrà effettuata l’autopsia.

Decine i commenti e i messaggi di condoglianze alla famiglia sulla sua pagina Facebook, ma anche sul gruppo Ama Lamezia Terme… Una notizia che ha colpito la comunità di Lamezia Terme, ma anche la provincia di Latina.