Spaccio di cocaina a Formia: pusher arrestato, denunciato il “cliente”

Arrestato a Formia un 46enne di Mondragone pizzicato a spacciare una dose di cocaina nella zona di Vindicio. L’uomo, fermato dalla Polizia di Stato, è risultato sottoposto ad una misura di divieto di ritorno in Campania in virtù di un precedente arresto a suo carico, operato nel mese di ottobre 2018, unitamente ad altri 15 campani, per spaccio di sostanze stupefacenti ed associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti.

Sottoposto a perquisizione domiciliare presso la sua abitazione nella frazione formiana di Castellonorato, il 46enne è stato trovato in possesso di altri quantitativi di cocaina. Il tutto è stato posto sotto sequestro insieme a un bilancino di precisione e altri oggetti utili al confezionamento della droga.

Nell’ambito della stessa operazione, gli agenti del commissariato di Formia hanno denunciato a piede libero la persona alla quale, il 46enne, era stato visto cedere la dose di cocaina. L’acquirente, incensurato di 36 anni, di Formia, ha reso dichiarazioni che avrebbero palesato correità con il 46enne.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti