Sport Estate Virtual, nuova veste per la kermesse più famosa dell’estate

Sport Estate si plasma e diventa virtual. In arrivo una nuova veste per la kermesse più famosa e attesa dell’estate pontina.

Anche quest’anno, nonostante tutte le difficoltà del momento, andrà dunque in scena l’evento giunto alla sua 9° edizione, realizzato come sempre dal comitato provinciale Opes Latina.

Sport Estate rappresenta il più importante evento sportivo del capoluogo pontino che ogni anno nell’ultimo fine settimana di giugno anima la città con sport e attrazioni, a richiamo di migliaia di atleti e spettatori. Purtroppo, le recenti vicissitudini legate all’emergenza sanitaria Covid-19, hanno stravolto completamente ogni programma.

Come da nuovo DPCM che sarà infatti in vigore dal 14 giugno al 15 luglio, il via libera ad eventi e manifestazioni sportive è concesso solo a quelle di interesse nazionale.

La soluzione più semplice sarebbe stata quindi annullare ogni piano ma, come sottolineato dall’Opes Latina, non se la sono sentita di sottrarre ancora un qualcosa di buono alle associazioni, già messe a dura prova.

Sport e passione sono gli ingredienti che hanno suggellato negli anni numeri importanti. Ma la storicità dell’evento non è indicata solo dal numero di edizioni realizzate, bensì dallo spazio che Sport Estate ha trovato nella società e nella città di Latina.

A spiegarlo è il responsabile dell’evento, nonché vicepresidente nazionale Opes, Davide Fioriello: “Siamo stati da sempre precursori e promotori dello sport in provincia. Il nostro evento rappresenta mai come quest’anno un impegno verso la promozione sportiva ed un mezzo per dimostrare che il mondo dello sport è assolutamente vivo e pronto a tornare a regime. Nei mesi passati, il nostro impegno è stato unicamente quello di dare il massimo supporto a tutte le nostre associazioni, cercando di mantenerle aggiornate ed in condizione di poter accedere il più agevolmente possibile a tutti gli avvisi ed i sussidi messi in atto dalle manovre governative. In queste settimane – prosegue Fioriello abbiamo infatti dedicato un vero e proprio sportello di supporto gratuito messo a completa disposizione di tutte le nostre associazioni, non focalizzandoci su eventi sportivi, ma nel cercare di mantenere in vita proprio coloro chi vivono quotidianamente di sport. In questo momento però, pensiamo anche sia giusto che qualcuno riaccenda i riflettori sulle realtà sportive ed è per tale ragione che la kermesse più famosa dell’estate si plasma divenendo virtuale sotto una nuova veste. Siamo certi – conclude – che la nostra iniziativa grazie alla collaborazione di tutte le associazioni affiliate sarà ancora una volta un bell’esempio di sport e condivisione”.

Sport Estate Virtual sarà dunque il nuovo format ideato dall’Opes Latina per l’estate 2020.

Come Funzionerà?

Sarà richiesto all’associazione di inviare un video nuovo o anche di repertorio di massimo 5 minuti, che meglio la rappresenti, abbinato ad un testo di presentazione di massimo 10 righe (1.000 caratteri spazi inclusi), entro lunedì 22 giugno 2020. La settimana dal 28 giugno al 5 luglio 2020 sarà quella di svolgimento dell’edizione Sport Estate 2020 Virtual, dedicata alle associazioni che vi prenderanno parte ed aderiranno all’iniziativa.

Il video e la descrizione dell’associazione, diverranno un post promozionale e saranno pubblicati sui canali social di Sport Estate e di Opes Latina con la massima pubblicità e visibilità. Parliamo di due realtà digitali che contano 11.500 seguaci facebook ed inoltre le attività saranno promosse anche sulle rispettive pagine instagram. L’ordine di pubblicazione rispetterà l’ordine di arrivo del materiale alla mail opeslatinaeventi@gmail.com. Per tutte le associazioni che volessero entrare a far parte del programma, ricordiamo che la partecipazione è gratuita.

“In questo momento delicato e complesso – dichiara l’organizzazione –  ci auguriamo che questo sia uno stimolo che dia visibilità e forza alle numerose realtà sportive della zona”.

CONDIVIDI
Articolo precedenteAnzio Waterpolis: chiusa la campagna acquisti, confermato Siani
Articolo successivoCoronavirus, non ci sono nuovi casi in provincia di Latina
Francesca Milani
Laureata in psicologia dello sviluppo e dell'educazione, con un master in organizzazione e sviluppo del capitale umano in ambito internazionale, da anni si occupa di comunicazione. Nel 2014 è referente di progetto presso l'ufficio stampa del Comune di Latina. Dal 2015 cura la promozione sportiva, manifestazioni, organizzazione eventi e ufficio stampa. Adora scrivere, specializzata nella gestione delle piattaforme digitali e social, sviluppa la sua creatività anche in ambito grafico.