Anzio Waterpolis: chiusa la campagna acquisti, confermato Siani

Siani

L’Anzio Waterpolis chiude la campagna acquisti con la conferma di Siani. La società neroniana sfoggia una squadra di vero spessore con giocatori esperti e di categoria, insieme ad un gruppo di giovani promettenti.

Il rinnovo del centrovasca Gianmaria Siani rappresenta un’altra pedina importante per la formazione che affronterà il prossimo campionato. A dichiararlo è proprio il presidente dell’Anzio Waterpolis Damiani che aggiunge: “Sono felice della conferma di Gianmaria anche per la prossima stagione, un atleta che ha dimostrato grande passione e talento. Ci siamo attivati in tempo, rinforzando la squadra rendendola più competitiva della scorsa stagione. A questo punto abbiamo terminato la campagna acquisti, lasciando spazio ai nostri giovani locali che, anche per la prossima stagione avranno spazio per dimostrare il loro valore.”

Nonostante i suoi 24 anni, Siani è già un atleta di livello che vanta uno storico 4° posto in A1 valso l’accesso in Europa Cup con la calottina dell’Ortigia Siracusa. Fin da subito ha sposato il progetto ambizioso della società, in piena condivisione con l’altro salernitano DOC, suo fraterno amico, Gabriele Vassallo, portiere che la prossima stagione difenderà i colori dell’Anzio Waterpolis.

“Sono molto contento di aver rinnovato con l’Anzio Waterpolis – commenta Siani – Non vedo l’ora di riprendere un percorso iniziato l’anno scorso insieme ai miei compagni di squadra, dove ci siamo fermati solo per l’emergenza covid e conquistare gli obiettivi che la società si è prefissata. Ringrazio il presidente Damiani, il dirigente Massimo Baccini, il mister Maurizio Mirarchi e tutta la società, per la fiducia che hanno riposto nei miei confronti. Ripartiremo più forti di prima”.

Cresciuto nelle giovanili della Rari Nantes Salerno, Siani passa alla Canottieri Napoli dove vince 2 scudetti under 20 e conquista una promozione in A2 con la Rari Nantes Arechi. Successivamente 3 anni all’Ortigia in A1. Due anni fa, il ritorno a Salerno dove ha giocato con l’Arechi ed infine arriva all’Anzio evidenziando qualità sportive ed umane.

La società nelle ultime settimane si è data un gran da fare con il team di Damiani che completa il suo organico anche in attesa di un possibile ripescaggio in A1.

CONDIVIDI
Articolo precedenteTribunale, sbloccate 470 cause di lavoro per l’invalidità
Articolo successivoSport Estate Virtual, nuova veste per la kermesse più famosa dell’estate
Francesca Milani
Laureata in psicologia dello sviluppo e dell'educazione, con un master in organizzazione e sviluppo del capitale umano in ambito internazionale, da anni si occupa di comunicazione. Nel 2014 è referente di progetto presso l'ufficio stampa del Comune di Latina. Dal 2015 cura la promozione sportiva, manifestazioni, organizzazione eventi e ufficio stampa. Adora scrivere, specializzata nella gestione delle piattaforme digitali e social, sviluppa la sua creatività anche in ambito grafico.