Terracina, arrestata banda di ladri in trasferta: scippavano i turisti

Banda di ladri in trasferta fermata dai carabinieri di Terracina. Scippavano collane e cellulari negli stabilimenti balneari. Si tratta di un 28enne, un 24enne , un 23enne ed un 21enne, tre dei quali già gravati da precedenti di polizia, tutti di origini campane.

Il gruppetto, durante una serata danzante all’interno di uno lido sul lungomare Circe, avrebbero sottratto ai turisti 7 telefoni cellulari e 4 catenine d’oro, strappandole dal collo degli avventori del locale.

L’intervento tempestivo dei carabinieri, supportati dal personale della Cio di Roma, ha consentito di individuare e bloccare i quattro, uno dei quali tentava invano di darsi alla fuga opponendo resistenza. Uno dei militari ha riportato lievi lesioni. La refurtiva è stata ritrovata e restituita agli aventi diritto, mentre gli arrestati, sono stati ristretti in camera di sicurezza, in attesa del giudizio che verrà celebrato con rito direttissimo.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti