Terracina, violenza sessuale su una minorenne. Arresto in trasferta

Sono andati ad arrestarlo a Tarquina l’uomo che, il 12 luglio scorso a Terracina, ha compiuto atti sessuali su una minorenne. La ragazzina fortunatamente era riuscita a scappare dal suo aggressore che l’aveva anche minacciata di morte.

I carabinieri della stazione di Terracina ieri hanno eseguito l’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del Tribunale di Latina nei confronti del presunto responsabile, un indiano di 28 anni. A conclusione di ininterrotta attività di ricerca, i militari lo hanno localizzato nel Viterbese e lo hanno assicurato alla giustizia.

L’uomo è accusato di violenza sessuale, lesioni personali aggravate e violenza privata ai danni di una minorenne. Ora si trova nel carcere di Latina.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti