Trofeo center bike, i vincitori sono Saccucci e Deodati

Giro

Sotto un caldo sole estivo, è andata in scena la 14esima tappa del circuito ciclistico targato Opes del “Giro dell’agro pontino”: il trofeo Center bike.

La gara del 30 giugno scorso ha rappresentato, la terza “prova jolly”, rilasciante 5 punti bonus di presenza a tutti i partenti, necessari per la classifica finale che verrà redatta al termine della stagione sportiva, con ricchi premi

Nel bel mezzo dei colli Albani, un centinaio di ciclisti hanno partecipato, all’ultima competizione prima della breve pausa estiva del circuito, alla gara organizzata dall’asd Center bike di Fabio Pietrosanti con la seconda edizione del trofeo Center bike.

“Ringrazio tutti i partecipanti della gara e tutti i ragazzi della mia società – ha detto il presidente dell’asd Center bike Fabio Pietrosanti – che hanno dato una mano per far si che sia andato tutto per il verso giusto. Abbiamo avuto grande sostegno da tante persone che con il loro supporto ci hanno permesso di fare una bella e abbondante premiazione, in particolare si ringrazia la Mavic che, tramite Lucio Costantini del negozio Center Bike di Velletri, ci ha fornito due coppie di ruote destinate ai vincitori assoluti della manifestazione. Un ringraziamento va al ristorante Sole e Luna per l’ottimo rinfresco di fine gara. Infine faccio i complimenti alla macchina organizzativa di Opes settore ciclismo, per la sempre attenta e precisa parte organizzativa”.

Dopo il ritrovo delle 7 tutti i ciclisti si preparano al via della gara 1, iniziata subito con un buon ritmo e caratterizzata da una fuga, già al secondo giro, composta da Francesco Saccucci dell’usc team Nardecchia, Cristian Astolfi del team Astolfi-Melania, Andrea Todini dell’asd Center Bike, Claudio Piersanti del Fiormonti team e Michele Romaggioli del team C-max. Avvicinandoci al chilometro conclusivo, grazie ad uno scatto decisivo F. Saccucci porta a casa la prima piazza seguito da C. Astolfi e C. Piersanti che va a chiudere il podio della prima partenza.

Vittoria di categoria tra gli aspiranti elitè per Ugo Cardinale del Peloso Team su Antornio Papa del gatto&lavolpe.

Continuando con la gara 2, già a partire dal termine del terzo giro, il quartetto capitanato da Armando Mattacchioni dell’asd Center bike, seguito da Fabio Deodati del team Astolfi-Melania , Andrea Gatta appartenente al Peloso team e Marsura Federico dell’asd Dreago on bike, andava a distaccarsi dal gruppo alla ricerca, in comune accordo, della tanto ambita vittoria finale, conquistata in chiusura della gara da Fabio Deodati su Andrea Gatta e Armando Mattacchioni. Vittoria di categoria per i Super gentleman per Giuseppe Negro del Peloso team.

“Grazie a tutti per questa prima parte di stagione – ha dichiarato Michele Romaggioli responsabile nazionale del settore ciclistico di Opes – Grazie alla grande macchina organizzativa, che in questi mesi ha cercato di portare avanti una sfida non facile da intraprendere, sono molto soddisfatto e contento di come stanno andando avanti queste domeniche sportive targate Opes, continueremo a lavorare per offrire sempre il massimo a tutti gli iscritti del giro che ogni fine settimana contribuiscono a rendere uniche tutte le nostre tappe, un abbraccio a tutti, appuntamento all’8 settembre”.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti