Under 16: la Virtus volley suona la settima come Beethoven

    L'Under 16 femminile della Virtus volley Latina

    Le giovani leonesse dell’under 16, di coach Francesco Fortunato, infilano la settima vittoria consecutiva e continuano a guidare in solitaria la testa della classifica. L’asd Sermoneta ha potuto poco contro la determinazione della Virtus volley Latina.

    In avvio di partita, coach Fortunato ha schierato il seguente sestetto in campo: i centrali Golotta e Dervishi, i martelli Ferrarese e Ciaramella, l’opposto Del Prete e la palleggiatrice Marino. Nel primo set, le giovanissime della Virtus lasciano l’asd Sermoneta a soli 4 punti (25-4). Anche il secondo set se lo porta a casa la Virtus, che continua a macinare gioco, questa volta lasciando le avversarie a soli 8 punti (25-8). In questo parziale, sono stati effettuati dei cambi: è entrata la Bonaldo su Marino e la Ballardini al posto di Dervishi. Nel terzo ed ultimo set si registrano gli ingressi di Cupellaro e Milana, nuovo assetto quindi, ma il risultato non cambia con solo 5 punti a favore della squadra ospite (25-5).

    “Un 3-0 che ci lascia ancora al comando della classifica-commenta il dirigente accompagnatore Pietro Ferrarese– le ragazze hanno mantenuto alta la concentrazione nonostante il divario tra le due squadre, segno di maturità”

    “Ora ci aspetta, martedì 17, l’ultima giornata del girone di andata dove faremo visita alla Nuova Pallavolo Sezze reduce da un turno di riposo, cercheremo di mantenere alta la concentrazione- dice il capitano Marino– per goderci la pausa natalizia da prime della classe”.

    Domenica 8 dicembre, hanno giocato anche le leoncine della Virtus under 13 femminile che si sono opposte alla C88, squadra prima in classifica. Il risultato finale ha premiato la C88 per 3-0 . La Virtus under 13F non e’ stata del tutto domata e rilancia la sfida all’incontro di ritorno

    La prossima partita si giocherà sempre in casa alle ore 10 contro Gio volley Aprilia.