“Me ne vado, ma vi brucio casa”: 14enne terribile arrestata a Formia con la benzina

341

“Io vado via, ma prima brucio tutto”. Una ragazzina di 14 anni di Formia ha seminato il panico tra le mura domestiche dopo un litigio con la mamma, uno dei tanti che caratterizzano un tormentato rapporto. La ragazzina ha minacciato di andarsene ma soprattutto ha avvisato la mamma: prima di andar via torno a casa e do fuoco a tutto. E visti i precedenti episodi che in passato hanno creato non pochi problemi alla famiglia, la donna ha preferito chiamare i carabinieri. “E’ capace di tutto – ha detto agli inquirenti – ho paura che possa davvero compiere una pazzia”. I militari hanno così iniziato a cercarle e poco dopo l’hanno trovata nelle vicinanze dell’abitazione, con un contenitore pieno di benzina.

L’adolescente è stata così fermata e condotta nel centro di Casal del Marmo a disposizione del magistrato del Tribunale per i minori.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti