Aprilia, panini senza tracciabilità distribuiti a scuola: arrivano i Nas

118

Preparavano panini che venivano distribuiti ai ragazzi all’interno della scuola, ma sul cibo mancavano i documenti necessari per garantirne la tracciabilità. I carabinieri del Nucleo Antisofisticazione di Latina, diretti da Maurizio Santori, nelle scorse ore hanno effettuato delle verifiche all’interno di almeno 20 locali dislocati in provincia di Latina, riscontrando in alcuni casi irregolarità nella tracciabilità dei prodotti, in altri addirittura problemi di natura igienico- sanitaria. Generi alimentari sono stati sequestrati anche a Formia e ad Aprilia e i responsabili sono stati sanzionati. Tra questi anche il bar che aveva in gestione il servizio all’interno della scuola di Aprilia. I panini venivano preparati con prodotti privi delle etichette necessarie a garantirne la provenienza per la tutela dei consumatori.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti