Latina, senzatetto a rischio assideramento: 118 e Polizia in via Isonzo

136

Ha rischiato di morire di freddo un uomo che oggi pomeriggio è stato trovato ai margini di un canaletto a ridosso di via Isonzo, dietro un distributore di benzina. Soccorso dal personale del 118 è stato portato in gravi condizioni all’ospedale Goretti. Si tratta di un senzatetto, uno dei tanti che si adeguano a vivere all’addiaccio o a trovare riparo in una delle baracche o degli edifici abbandonati della zona. Era scalzo ed aveva addosso abiti leggeri. Sul posto è intervenuta anche la Polizia. In un primo momento l’allarme era scattato per un decesso. Chi lo aveva notato riverso a terra, praticamente esanime, aveva pensato che fosse privo di vita. E ed è mancato davvero poco a che ciò avvenisse se non fossero state allertate le sale operative dei numeri di emergenza.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti