Pontinia, Mochi sull’agricoltura: settore da potenziare, difendiamo le nostre eccellenze

105

La valorizzazione delle eccellenze locali è al centro della politica agricola promossa da

Giuseppe Mochi
Giuseppe Mochi

Giuseppe Mochi, candidato sindaco di Alleanza per Pontinia. Nonostante la crisi, afferma, l’agricoltura fortunatamente continua ad essere da traino per l’economia di Pontinia e per questo deve essere tutelata e rafforzata.

Strumenti europei per rafforzare le imprese

“Dobbiamo capire – ha dichiarato Mochi – se la nostra città possa rafforzare le proprie attività con strumenti europei tesi, ad esempio, a migliorare gli scambi commerciali dei nostri prodotti e a valorizzarli ulteriormente. Si deve partire dalle eccellenze del nostro territorio, legate ad esempio a quelle che sono la filiera lattiero-casearia e quella ortofrutticola. Rafforzare le piccole e medie imprese, infatti, significa continuare a garantire numerosi posti di lavoro, magari contribuire a crearne di nuovi e contestualmente significa anche promuovere la città di Pontinia”.

Il ruolo del Comune

“L’amministrazione comunale – spiega il candidato sindaco – deve svolgere una funzione di collegamento, facendo della valorizzazione uno dei suoi cavalli di battaglia. Inserire il nostro territorio in ambito regionale e nazionale attraverso gli strumenti a nostra disposizione, cioè mostre, fiere e manifestazioni enogastronomiche che, come testimoniano altre realtà locali a noi vicine, servono per attrarre turismo e non solo. Si potrebbe pensare di creare una sorta di mappa che indichi le attività produttive che vendono direttamente i propri prodotti per promuovere un mercato a chilometro zero e la filiera corta, puntando a divulgarla non solo con la diffusione materiale sul territorio, ma anche attraverso i nuovi mezzi di comunicazione del web e i social network. Si tratta di lavorare concretamente per far sì che a poco a poco alla nostra città di Pontinia – conclude Mochi – si associ, tra le altre cose, l’idea di eccellenza enogastronomica”.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti