Circeo, 32enne di Latina “pizzicato” dai carabinieri con 87 grammi di hashish

127

I carabinieri di San Felice Circeo hanno deferito in stato di libertà un 32enne di Latina per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il giovane uomo, T.A. le sue iniziali, era tenuto sotto osservazione dai militari del maresciallo Antonio Mancini, in quanto segnalato da alcuni cittadini per via di strani assembramenti attorno alla sua abitazione. Il 32enne è stato fermato nella pubblica via e trovato in possesso di un modico quantitativo di hashish. Quanto basta per sottoporlo anche a perquisizione domiciliare nella sua abitazione, a San Felice, nella zona di via Nardecchia. E’ qui che i militari hanno trovato 87 grammi di hashish e un bilancino di precisione, il tutto sottoposto a sequestro.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti