Operazione Terminal, raffica di arresti per droga ed estorsione tra Latina e Terracina: in manette anche Marano

699

Dieci ordinanze di misura cautelare per spaccio di sostanze stupefacenti ed estorsione da parte della Squadra Mobile di Latina e del Commissariato di Terracina eseguite questa mattina all’alba tra Latina e Terracina da parte degli uomini della Polizia di Stato. All’operazione denominata Terminal, condotta dalla Squadra Mobile di Latina e dal Commissariato di Polizia di Terracina, hanno preso parte le Squadre mobili di Roma e Napoli, nonché il Reparto Prevenzione Crimine Abruzzo.

Tra gli arrestati va evidenziata la presenza di Gennaro Marano, originario di Napoli, ma da tempo stabilitisi a Terracina,  legati da vincoli di parentela con esponenti di uno dei più temuti clan camorristici campani,  il clan Licciardi, per conto del quale operavano nel sud pontino.

Qui l’aggiornamento

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti