Latina, omicidio nella discoteca Felix: fermati a Sezze i presunti responsabili

515

Tre fermi per l’omicidio di questa notte avvenuto nella discoteca Felix di via don Torello a Latina. Gli uomini della Squadra Mobile di Latina avrebbero chiuso il cerchio attorno al presunto responsabile della coltellata letale che è costata la vita a Marius Airinei, romeno, 35 anni compiuti ieri, e ai suoi due complici. I tre sono stati raggiunti a Sezze. Un quarto uomo sarebbe ricercato a Lanuvio. I quattro sarebbero tutti connazionali della vittima. Sequestrata l’auto e il coltello utilizzato per il delitto.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti