Wi-fi pubblico bocciato da Latina bene comune, il commento di Coluzzi

202
Matteo Coluzzi

Matteo Coluzzi, capogruppo di Lista Forte a Latina, commenta la bocciatura della mozione per dotare la città di una rete pubblica wi-fi: “Oggi in Consiglio comunale è stata bocciata dalla maggioranza una mozione che ho presentato in data 2 agosto 2016 che impegnava Sindaco e Giunta a dotare di rete wi-fi i punti strategici della città. Parliamo di un impegno, di un indirizzo, non di un progetto definitivo tanto meno di somme da destinare a tale intervento. Oggi Lbc ha deciso di lasciare Latina nell’arretratezza, ben distante dalla millantata “smart City” e quindi da un’idea di città che guarda al futuro attraverso l’innovazione. E’ evidente perciò la volontà di mantenere la nostra città distante dalle logiche di sviluppo e di facilitazione che appartengono alla contemporaneità. E’ stata addirittura contestata la possibilità di fornire la “Zona Pubs”, zona di maggiore aggregazione giovanile a Latina, di un servizio che appartiene all’ordinarietà di gran parte dei comuni italiani. A quanto pare la priorità non è il miglioramento, ma esclusivamente il giardinaggio ‘fai da te’. Questo sarebbe il Bene Comune?”

LE VOSTRE OPINIONI

commenti