A Latina nasce il comitato per tornare al nome di Littoria

580

E’ stato costituito in questi giorni il comitato promotore per avviare le attività per il ritorno al nome di Littoria per la città di Latina attraverso la procedura prevista dall’art. 76 dello statuto comunale e relativo regolamento attuativo.

L’iniziativa è legata a varie attività già realizzate sul territorio come la costituzione del movimento storico culturale apolitico e apartitico “Mi Chiamo Littoria”, che ha promosso tre concorsi annuali “I Nonni Raccontano: accadimenti, ricordi, immagini del vissuto storico del territorio pontino” con il coinvolgimento delle scolaresche e dei cittadini alla produzione di elaborati in collaborazione con altre associazioni culturali locali, ed infine la creazione di pagine e gruppi sui social per la divulgazione di immagini storiche del territorio.

Il documento

“Alla luce dell’attuale situazione – sostiene il comitato – che vede la città governata da una lista civica fuori dalle logiche dei partiti e dagli steccati ideologici a questi appartenenti; scossa dagli scandali e corruzione che, oltre a limitare lo svolgimento normale dell’attività amministrativa, stanno sempre più minando il senso di appartenenza e l’orgoglio dei cittadini, sarà chiesto a tutte le realtà socio-culturali locali ed ai cittadini residenti nel Comune, in maniera indipendente da qualsiasi valenza e significato politico, di aderire al documento che sarà inoltrato al sindaco entro la primavera prossima.  Si intende in tal modo produrre un effetto di stimolo e di speranza per lo sviluppo del futuro della Città attraverso il ritorno al suo nome originale per rafforzare nella cittadinanza il senso di appartenenza, l’orgoglio delle proprie radici, l’orgoglio di vivere in una realtà tanto giovane quanto ricca di una originale, unica, irripetibile, fulgida storia”.

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti