Arco Club Pontino: 11 i qualificati ai prossimi Campionati regionali indoor per la divisione olimpica e classi giovanili

Durante il prossimo fine settimana presso il Palafitarco di Roma in via Bruno Pontecorvo, Fonte Laurentina, si svolgeranno i Campionati Regionali indoor per la divisione arco olimpico.
La gara, come del resto la precedente è stata affidata all’organizzazione dell’Arco Sport Roma, sotto l’egida della FITARCO e del Comitato Regionale Lazio.

Sabato 18 febbraio saranno protagoniste le classi giovanili con accreditamento e accesso agli impianti fissato per le 14,30 e inizio tiri alle 15,30. Domenica 19 febbraio sarà la volta delle classi senior e master, accreditamento e accesso agli impianti alle ore 9 e inizio tiri fissato per le ore 10.

A sfidarsi sulla distanza dei 18 metri ci saranno 132 atleti provenienti da tutta la regione, molti dei quali prenderanno parte anche ai prossimi Campionati Italiani di Bari in programma dal 25 al 26 febbraio. L’Arco Club Pontino si presenta a quest’appuntamento con 11 atleti qualificati in diverse classi di partecipazione.

“Sono molto soddisfatto di aver contribuito alla qualificazione di tutti i nostri ragazzi e ragazze ai prossimi Campionati Regionali – afferma Fabio De Marchi, presidente e istruttore della compagnia – il lavoro svolto in tutto questo periodo sta dando i suoi frutti, ed è lodevole l’impegno profuso dai nostri giovani che non lesinano sulla preparazione atletica e sull’allenamento. C’è ancora molta strada da percorrere ma sostanzialmente sono fiducioso.”
Dello stesso parere è l’altro tecnico della compagnia, Fabio Di Natale, neo eletto anche come Consigliere del Comitato Regionale Lazio, “Un appuntamento così importante come quello dei Campionati Regionali, ci fa capire lo stato di preparazione psico fisica in vista dei prossimi Campionati Italiani, là ci si confronterà con il meglio dell’arcieria italiana, qui con il meglio della regione, dove non mancano nomi illustri conosciuti anche al grande pubblico, l’importante è scendere sulla linea di tiro con determinazione e sicuri del lavoro svolto fin qui, poi per esultare c’è sempre tempo, per adesso godiamoci questa bellissima manifestazione.”

In occasione delle premiazioni di classe di domenica 19, previste intorno alle ore 13, si svolgerà anche la consegna degli attestati di frequenza di un corso d’approfondimento tenutosi il 17 dicembre a Roma e presieduto dall’Allenatore nazionale e paralimpico Marco Pedrazzi. Sempre nella giornata di domenica verrà assegnato il XXI Trofeo “Mario Padovani” da parte della A.S.D. ZAC Zenit Archery Company di Alatri (FR) che, come ogni anno, andrà a un atleta o a un tecnico o a un dirigente del movimento arcieristico laziale, che si è contraddistinto per il suo impegno nei confronti di questa disciplina sportiva.
Tra i nomi di spicco che prenderanno parte ai Campionati Regionali, occhi puntati sui fratelli Massimiliano e Claudia Mandia che, in virtù del doppio tesseramento riservato agli atleti appartenenti ai Gruppi sportivi militari, vestiranno la maglia degli Arcieri Torrevecchia.
Appuntamento quindi a partire da sabato pomeriggio a Roma, presso l’impianto capitolino.
Siamo presenti anche su Facebook, tra i gruppi, basta cercare A.S.D. Arco Club Pontino 12-122.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti