Agricoltura pontina danneggiata dal gelo: vertice in Regione per la stima dei danni

327
Hausmann e Chinatti

Questa mattina a Roma, presso la sede della Regione Lazio, si sono riuniti i sindaci e gli assessori dei Comuni colpiti dalla gelata improvvisa dei giorni 19, 20 e 21 aprile, che ha causato gravi danni alle coltivazioni mettendo in ginocchio l’intero comparto agricolo. All’incontro erano presenti anche i rappresentanti delle principali organizzazioni di categoria, convocati appunto dall’assessore regionale all’agricoltura Carlo Hausmann per quantificare il danno economico prodotto dal maltempo che ha letteralmente distrutto intere piantagioni, e attivare al più presto una piattaforma comune che sia di supporto alle aziende agricole in difficoltà presso il Governo e il Ministero di competenza.

“A breve – rende noto l’assessore alle Attività Produttive del Comune di Latina, Felice Costanti, reduce dall’incontro alla Pisana – insieme al direttore dell’Area Decentrata per l’Agricoltura di Latina Luciano Massimo, convocherò le organizzazioni più rappresentative del nostro territorio e tutti gli agricoltori interessati al fine di illustrare le linee guida utili a sostenere le loro segnalazioni dei danni subiti. Approfittiamo – aggiunge Costanti – per ricordare a tutti che il modulo per la segnalazione di danni da calamità atmosferiche è disponibile presso lo sportello dell’ufficio Agricoltura, in Via Bonn 1”.  

“Quello di stamattina in Regione Lazio è stato un incontro positivo – ha commentato l’assessore alle Politiche agricole del Comune di Cisterna, Claudio Chinatti – l’assessore Carlo Hausmann ha presentato ai delegati dei 12 enti locali intervenuti una proposta valida. Ora dobbiamo continuare a correre, come abbiamo fatto fin dal giorno dopo degli eventi calamitosi, e a fare squadra tra enti ed organizzazioni di categoria perché solo insieme si può raggiungere la forza necessaria per chiedere al Ministero un decreto di deroga alla legge 102 che aprirebbe la strada verso gli indennizzi. La nostra amministrazione comunale continuerà ad impegnarsi in favore di un comparto che per la nostra economia è vitale. L’ufficio Agricoltura/UMA del Comune di Cisterna è a disposizione degli agricoltori per l’invio e la compilazione delle segnalazioni dei danni subiti a seguito degli eventi climatici dei giorni scorsi”.

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti