Circeo, tartarughe curate riprendono il mare. Il video

419

Valenzia e Viventi sono libere. Hanno ripreso il mare nel primo pomeriggio di oggi nella spiaggetta di ponente del porto turistico di San Felice Circeo. Si tratta di due bellissimi esemplari di tartarughe marine (Caretta Caretta) che per un anno sono state curate nelle strutture convenzionate (Zoomarine di Pomezia e Stazione Zoologica Anton Dohrn di Napoli), grazie al prezioso lavoro della Rete “Tartalazio” coordinata dalla Regione Lazio e alla quale afferiscono tra gli altri tutti i parchi Nazionali e Regionali del Lazio. L’operazione è stata eseguita dai carabinieri forestali della stazione di Sabaudia, diretta da Alessandro Rossi, e dall’Ente Parco nazionale del Circeo, alla presenza dei rappresentanti della Guardia Costiera. Le due tartarughe erano state soccorse a novembre 2016 a Santa Severa e a luglio 2016 a Ponza, precisa una nota della Guardia Costiera. Il ritorno in natura ha attirato un gran numero di curiosi.

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti