Aprilia, investita mentre attraversava via Nettunense: muore una ragazza di 28 anni

Muore dopo essere stata investita lungo via Nettunense. La vittima del tragico incidente, avvenuto ieri sera poco dopo le 20, Marzia Fernandes, una ragazza di 28 anni residente ad Aprilia, poco lontano dal luogo in cui si è verificato l’incidente. La ragazza aveva da poco finito il turno di lavoro e stava tornando a casa, quando è stata colpita da un’auto in corsa. Un impatto terribile e violento, che ha sbalzato il corpo della povera ragazza alcuni metri più avanti, causando l’impatto con una seconda autovettura. Il conducente di quest’ultima si è fermato a prestare soccorso, ma nonostante l’intervento degli operatori del 118 per la ragazza non c’è stato nulla da fare. Il conducente della prima autovettura invece, dopo essersi allontanato dal luogo dell’incidente, è tornato indietro. I rilievi dei carabinieri del reparto territoriale di Aprilia serviranno a chiarire la dinamica del sinistro. Una morte annunciata, secondo gli utenti di facebook, che puntano il dito sulla pericolosità di quel tratto di strada per i pedoni, perchè poco illuminato e poco sicuro. Un dato che, a onor del vero, i cittadini di Aprilia mettono in luce da anni.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti