Latina, in biblioteca temperature da bollino rosso e servizi igienici off-limits. Denuncia e appello di Coluzzi

Toilette fuori servizio alla biblioteca comunale di Latina. Oggi chiuso anche il bagno riservato ai disabili

Nuova emergenza alla biblioteca comunale di Latina: temperature da bollino rosso e servizi igienici off-limits. Cosa succede alla “Aldo Manuzio”? Che i “numeri” di questi giorni hanno fatto saltare la precarietà della struttura. Una cronaca annunciata dalle parole del consigliere comunale Matteo Coluzzi che in aula, in occasione dell’esame del “Sistema integrato Città di Fondazione e Agro Pontino”, il 17 maggio scorso, aveva richiamato l’assessore alla Cultura Antonella Di Muro affinché si dedicasse alle urgenze della biblioteca, prima fra tutte quella provocata dal guasto dei servizi igienici con l’unica eccezione del bagno per i disabili che veniva utilizzato impropriamente da tutte le utenze. Ecco, oggi, giorno di “pienone”, anche quest’ultimo è stato dichiarato fuori uso e come se non bastasse contestualmente, e ancora una volta, si è registrata l’assenza di aria condizionata che, viste le temperature odierne, sta mettendo a dura prova gli utenti. Una biblioteca a rischio chiusura per inagibilità?

“Ecco, ci mancherebbe solo questo – sbotta Coluzzi -, sarebbe una beffa. E’ un’ipotesi da scongiurare: l’amministrazione comunale deve farsi carico della situazione subito, deve rendere accettabile l’unico ambiente della città, capoluogo di provincia, realmente vissuta dai ragazzi. E’ uno spazio deputato alla Cultura e i giovani, che in questo periodo affrontano le sessioni d’esame, non possono essere privati anche di questo. Per quanto riguarda l’aria condizionata, l’anno scorso, in questo stesso periodo quando l’affluenza è maggiore, mi fu risposto che mancava un pezzo. Ma è mai possibile che ancora non si è risolto il problema? Ma è mai possibile che non c’è stagione d’esame che debba essere affrontata senza disagi? Questa situazione è pazzesca. I bagni rotti? Una vergogna. Imbarazzante che siano trascorsi dieci giorni, da quando ho pubblicamente segnalato il guasto dei servizi igienici (l’assessore ne era già a conoscenza?), e ad oggi anziché il ripristino assistiamo alla chiusura del solo bagno rimasto funzionante. L’amministrazione comunale – conclude il consigliere – assuma iniziative d’urgenza per il ripristino della normalità all’interno della biblioteca Manuzio”.

I consiglieri Nicoletta Zuliani e Matteo Coluzzi

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti