Latina, giunta da rimpastare: Di Muro anticipa i tempi e si dimette

L'assessore Antonella Di Muro e il sindaco Damiano Coletta durante il precedente incontro sulle suore

Antonella Di Muro anticipa i tempi del rimpasto e lascia l’incarico assessorile. Questa mattina la delegata del sindaco Damiano Coletta ha protocollato le dimissioni da assessore alla Cultura del Comune di Latina. Il primo cittadino da qualche mese a questa parte aveva anticipato che entro la fine di giugno ci sarebbe stato un rimpasto di giunta che avrebbe interessato tre assessorati, tra cui anche quello retto da Di Muro. Il sindaco aveva parlato di un normale avvicendamento, per altro condiviso dagli stessi assessori che sarebbe andato a sostituire. Ieri, quando sono iniziati a circolare i nomi delle new entry, Coletta aveva precisato che non aveva ancora sciolto le riserve circa l’annunciato rimpasto di giunta, mentre aveva confermato che i nomi dei nuovi assessori sarebbero stati divulgati entro fine mese. E allora perché aspettare la revoca dell’incarico? Di Muro ha scelto di togliersi di mezzo volontariamente.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti