A Latina “Bianco, rosso e pontino”, il progetto enogastronomico culturale dell’assessorato al Turismo

“Bianco Rosso e Pontino”. Questo il titolo del progetto culturale ed enogastronomico dell’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Latina, sviluppato in collaborazione con la Pro Loco di Latina e l’Ais (Associazione Italiana Sommelier) di Latina. Sarà presentato domani, nel corso di una conferenza stampa, alla presenza del sindaco di Latina Damiano Coletta, dell’assessore Di Francia, del presidente della Provincia di Latina Carlo Medici, dell’assessore al Turismo e Pari opportunità della Regione Lazio Lorenza Bonaccorsi, dell’assessore all’Agricoltura e alla Promozione della Cultura del cibo della Regione Lazio Enrica Onorati, del presidente dell’Arsial Antonio Rosati, del direttore dell’Ente Parco Nazionale del Circeo Paolo Cassola, del presidente de “Le Strade del Vino” Marco Carpineti, del presidente dell’Ais Latina Annamaria Iaccarino, del presidente della Pro Loco di Latina Fabio Fanelli, del direttore delle Guide di Repubblica Giuseppe Cerasa. Sarà presente all’incontro con i giornalisti, che si terrà presso il Museo Duilio Cambellotti di Latina, anche una rappresentanza dell’Istituto Agrario Alberghiero San Benedetto di Borgo Piave.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti