Aprilia, rifiuta di lasciare la casa dei genitori e si scaglia contro i carabinieri: arrestato

I carabinieri di Aprilia

Questa mattina ad Aprilia i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile hanno tratto in arresto, nella flagranza dei reati di violenza, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale un 32enne del luogo, già destinatario della misura cautelare dell’allontanamento dalla casa familiare, il quale, oltre a non ottemperare a tale obbligo, ha minacciato i militari intervenuti presso l’abitazione dei genitori, parti offese, ed ha opposto loro resistenza per sfuggire al controllo, venendo poi neutralizzato dagli operanti al temine di una breve colluttazione. Uno dei militari ha riportato lesioni giudicate guaribili in quattro giorni, salvo complicazioni. L’arrestato è trattenuto nelle camere di sicurezza in attesa del rito direttissimo che si terrà nella giornata di domani.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti