Autostrada Roma-Latina, Forte rilancia: la Regione deve riprendere l’iter per la realizzazione

Enrico Forte, consigliere regionale del Pd

Enrico Forte, consigliere regionale del Pd, non getta la spugna per la realizzazione dell’autostrada Roma-Latina e, all’indomani della nuova sentenza del Consiglio di Stato, rilancia.

“La sentenza del Consiglio di Stato – spiega – che ha dichiarato inammissibile il ricorso del consorzio stabile Sis inerente l’annullamento della gara per la costruzione dell’autostrada Roma-Latina e della bretella Cisterna-Valmontone, rimette al centro la necessità di decidere in che modo realizzare l’infrastruttura. Mi attiverò da subito nei confronti dell’assessorato competente affinché la Regione possa riprendere l’iter per realizzare l’opera. Non possiamo perdere ulteriore tempo, visto che l’opera resta strategica per il Governo che ha confermato il finanziamento e per il territorio regionale”.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti