Bassiano, 62enne arrestato per tentata violenza sessuale nei confronti di una giovane romena

Un 62enne di Bassiano è stato arrestato oggi per tentata violenza sessuale nei confronti di una 33enne romena, residente a Latina, di fatto domiciliata a Roma. L’uomo è finito in carcere a fronte di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip di Latina, eseguita dai carabinieri di Bassiano.

L’uomo, cameriere presso un ristorante del piccolo comunale lepino, avrebbe conosciuto la vittima servendola al tavolo del locale. Di lei si sarebbe subito invaghito tentando in più di qualche circostanza calorosi approcci puntualmente respinti, per passare poi a una vera e propria violenza sessuale. La malcapitata ha sporto denuncia e dopo gli accertamenti disposti dalla Procura è stato chiesto l’arresto eseguito oggi.

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti