Brucia rifiuti inquinanti, denunciato un 66enne di Lenola

Nei guai un uomo di Lenola colto sul fatto mentre era intento a bruciare rifiuti plastici inquinanti. Per il 66enne è scattata la denuncia dei Carabinieri che si sono adoperati prontamente per domare le fiamme. L’area privata interessata all’evento è stata posta sotto sequestro penale.

Le indagini si sono svolte nell’ambito dei servizi predisposti a cura del Comando Provinciale Carabinieri di Latina tesi alle attività di prevenzione degli incendi in provincia, fenomeno che negli ultimi tempi si è particolarmente acuito, arrecando danni ingenti al territorio.

CONDIVIDI
Articolo precedenteFondi, bagnino arrestato per violenza su una bambina di 8 anni
Articolo successivoGiuseppe Ippoliti e Teresa Zani “Giusti tra le Nazioni”
Francesca Milani
Laureata in psicologia dello sviluppo e dell'educazione, con un master in organizzazione e sviluppo del capitale umano in ambito internazionale, da anni si occupa di comunicazione. Nel 2014 è referente di progetto presso l'ufficio stampa del Comune di Latina. Dal 2015 cura la promozione sportiva, manifestazioni, organizzazione eventi e ufficio stampa. Adora scrivere, specializzata nella gestione delle piattaforme digitali e social, sviluppa la sua creatività anche in ambito grafico.