Campionati Italiani Juniores di Bocce, il nuovo Grifone è pronto a stupire

Tutto è pronto per i campionati Italiani Juniores di bocce che si svolgeranno il prossimo 6-7-8 settembre presso il Bocciodromo Comunale dell’Asd Trevana a Trevi, Numerosi saranno gli atleti che da tutt’Italia si sfideranno sulle corsie di gioco Umbre per conquistare il tanto ambito titolo italiano.

Confrontarsi con le migliori giocatrici italiane è uno stimolo in più. – afferma la giovane promessa pontina Rosita Porcelli –Sarà difficile gestire la tensione anche se con il mio tecnico Mauro Fedeli e con il supporto del pluricampione Riccardo Odorico abbiamo lavorato a lungo quest’estate sacrificando molto tempo libero per arrivare pronti a questo appuntamento”.

A scendere in campo in rappresentanza del Lazio, nella categoria femminile, sarà proprio lei, Rosita Porcelli, di 16 anni, iscritta con l’asd Nuovo Grifone di borgo Sabotino, la quale nonostante la giovane età, è stata proclamata campionessa Italiana nella categoria under 15 nel 2016 nella specialità del tiro di precisione, adesso è pronta a confermarsi nella categoria under 18.

Grande entusiasmo per il presidente del Grifone Michele La Marca che afferma

Rosita nel corso degli anni ha regalato enormi soddisfazioni. È stata la prima campionessa d’Italia nella sua specialità e questo rimarrà nella storia. Ultimamente si è laureata campionessa regionale nella specialità individuale, categoria under 18. Ha doti importanti e potrebbe essere una risorsa non indifferente nel futuro di questo sport – conclude – Ringrazio fortemente lo sponsor la tabaccheria El.Ka.Ma di borgo Sabotino, per prezioso sostegno. 

Altra giovane promessa che scenderà il prossimo fine settimana nei campi di gioco sarà Giorgia Calabrini, 13 anni, che debutterà nella categoria under 15, la giovane iscritta con la società asd Valentino Baccini di Borgo Montello è pronta a sbalordire tutti con l’esordio in categoria.