Cisterna, truffa dello specchietto: donna avvicinata vicino al centro La Grancia

truffa dello specchietto

Paura a Cisterna per la truffa dello specchietto. La vittima sarebbe stata una donna residente in città che su Facebook ha segnalato l’accaduto avvisando gli altri cittadini perché facciano attenzione.

L’episodio è avvenuto ieri, 7 novembre, vicino al tabaccaio del centro commerciale La Grancia. Un automobilista ha bloccato la malcapitata dicendo che gli aveva toccato lo specchietto che si era rotto. La donna però non si è fatta intimidire e gli ha solo chiesto di aspettare, che avrebbe chiamato subito i carabinieri.

Il tempo di prendere il telefonino e il conducente si è immediatamente dileguato. La signora ha spiegato che era a bordo di una utilitaria bianca, ma non ha saputo fornire altre informazioni.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti