Csc Student Marathon, premiazione in prefettura per le scuole vincitrici

Saranno premiate il prossimo mercoledì 1° giugno in Prefettura, le scuole che si sono classificate in testa, per numerosità di partecipanti, alla CSC Student Marathon dello scorso 14 maggio.

La gara podistica non competitiva dedicata a tutti gli istituiti di Latina al fine di promuovere ed incentivare sport e cultura sostenendo le scuole, ha radunato oltre mille persone, tra studenti ed accompagnatori, nel centro del capoluogo pontino. 

Le premiazioni ufficiali di questa prima edizione, si terranno alle ore 10.30 presso Sala Cambellotti della Prefettura di Latina. A ricevere il premio, l’Istituto Madre Giulia Salzano, il Liceo Artistico, l’Università La Sapienza, l’Istituto Frezzotti Corradini ed il Liceo Scientifico G.B.Grassi. Previsto inoltre, un premio di partecipazione che andrà alla scuola Fair Play di Luca Zavatti modello unico ed inclusivo di avviamento alla disciplina del calcio.

Alle scuole saranno consegnati premi per migliaia di euro in materiale didattico, tecnico sportivo e per l’igiene degli ambienti, ma anche per noleggio pullman e attività didattiche.

All’evento saranno presenti il Sen. Riccardo Pedrizzi, il Prefetto di Latina Maurizio Falco, il Questore di Latina Michele Spina, il Sindaco di Latina Damiano Coletta ed i rappresentanti della Provincia e della Regione Lazio. Presenzieranno inoltre i comandanti provinciali dei Carabinieri e della Guardia di Finanza e rappresentanti del CONI, oltre che tutte le società partner della manifestazione. Coordinatori dell’evento, i Segretari Generali di Città Sport Cultura ed OPES Nazionale, Stefano Pedrizzi e Davide Fioriello.

CONDIVIDI
Articolo precedenteCovid, 68 nuovi contagi e nessun vaccino nelle ultime 24 ore
Articolo successivoTerracina, controlli e sanzioni nel cuore della movida
Francesca Milani
Laureata in psicologia dello sviluppo e dell'educazione, con un master in organizzazione e sviluppo del capitale umano in ambito internazionale, da anni si occupa di comunicazione. Nel 2014 è referente di progetto presso l'ufficio stampa del Comune di Latina. Dal 2015 cura la promozione sportiva, manifestazioni, organizzazione eventi e ufficio stampa. Adora scrivere, specializzata nella gestione delle piattaforme digitali e social, sviluppa la sua creatività anche in ambito grafico.