La “Signora del vento” tornerà a navigare, il ministero stanzia 850mila euro

    La “Signora del vento”, la nave scuola dell’istituto Caboto di Gaeta ha ottenuto un finanziamento di 850mila euro. Tanto ha stanziato il ministero della Pubblica istruzione per rimettere a posto il natante gravemente danneggiato da una tempesta nel 2019.

    Firmato già il decreto per erogare la prima tranche del finanziamento. Il veliero di 85 metri, il più grande di Italia dopo la “Amerigo Vespucci” della Marina militare e simbolo del porto di Gaeta, navigherà ancora.

    Nei giorni scorsi, alla luce dello sblocco dei finanziamenti, è stata avviata la ricerca di mercato per individuare il cantiere navale interessato ad eseguire gli interventi di sistemazione della “Signora del vento” e si dovrà a breve indire anche una gara di appalto per recuperare la nave.