Latina, bimbo ingerisce acido disincrostante: grave al Bambino Gesù

L'ospedale pediatrico Bambino Gesù a Roma

Versa in gravi condizioni un bimbo di due anni che ieri sera, a Latina, ha ingerito un acido disincrostante. Si trova ricoverato, in prognosi riservata, all’ospedale Bambino Gesù di Roma.

Il piccolo, nell’immediatezza era stato subito portato al Goretti dai genitori, ma al nosocomio del capoluogo pontino era stato subito predisposto il suo trasferimento presso l’ospedale pediatrico della capitale. Le sue condizioni restano gravi ma stabili.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti