Latina Calcio 1932: nulla da fare al Vanni Sanna. Finisce 1-0

Nulla di fatto per il Latina Calcio 1932 che perde sul finale contro il Torres. Il match valevole per la 26esima giornata di campionato, finisce sull’1-0 per i sardi.

Una sconfitta amara che non va giù a mister Agenore Maurizi che comunque sostiene la sua squadra: “Si può sempre fare meglio ma credo che oggi abbiamo sostenuto un’ottima gara, con una buona interpretazione. Eravamo messi bene in campo e abbiamo giocato contro un’ottima squadra come conferma la classifica. Un peccato non aver portato a casa punti. Di solito sono abbastanza critico – prosegue – ma i ragazzi hanno fatto una bella gara con una grande prestazione caratteriale interpretata bene anche a livello tattico. Ma il calcio è così – conclude – Veniamo da un periodo non buonissimo ma possiamo ancora recuperare”.

La sconfitta è arrivata al 90esimo minuto. Palo di Sartor e pasticcio di Alonzi. Ne approfitta Gjuci che trasforma in rete. Sei punti di ritardo per i nerazzurri che inseguono i playoff.

TORRES – LATINA 1-0
Torres (4-3-1-2): Colombo, Bilea (17′ st Rizzi), Pinna, Pisanu, Guarino, Russu (17′ st Gjuci), Demartis, Masala (47′ Congiu), Sartor, Milani (47′ st Santarelli), Bianco.
A disposizione: Vagge, Cossentino, Viale, Fadda, Pinna.
Allenatore: Mariotti

Latina (3-5-2): Alonzi, Fatati (30′ st Barberini), Tinti, Gaeta, Del Duca, Cazè da Silva (44’st Ferri), Galasso, Teraschi, Garufi, Atiagli, Begliuti.
A disposizione: Muci, Iorio Forestero, Esposito, Sanna, Cucciardi, Pastore, Mastrone.
Allenatore: Maurizi

Arbitro: Raimondo Borriello di Arezzo
Assistenti: Matteo Nigri di Trieste e Lorenzo Ret di Udine

CONDIVIDI
Articolo precedenteCessna precipitato: 2 archiviazioni, ma il gip dispone nuove indagini
Articolo successivoEstorsione e illecita concorrenza con metodo mafioso: 5 arresti
Francesca Milani
Laureata in psicologia dello sviluppo e dell'educazione, con un master in organizzazione e sviluppo del capitale umano in ambito internazionale, da anni si occupa di comunicazione. Nel 2014 è referente di progetto presso l'ufficio stampa del Comune di Latina. Dal 2015 cura la promozione sportiva, manifestazioni, organizzazione eventi e ufficio stampa. Adora scrivere, specializzata nella gestione delle piattaforme digitali e social, sviluppa la sua creatività anche in ambito grafico.