Latina, furto di carta di credito tra gli ospiti di un centro di accoglienza: denunciato giovane straniero

La sede del comando provinciale dei carabinieri di Latina

Questa mattina i carabinieri della stazione di Latina hanno denunciato per ricettazione e indebito utilizzo di carta di credito un 21enne, nato in Sierra Leone, ospite di un centro di accoglienza straordinaria presente nel territorio del capoluogo pontino. Il giovane avrebbe prelevato all’insaputa della intestataria di una Postepay 1.000 euro. Le indagini a suo carico si sono attivate a seguito della denuncia di furto sporta da una 42enne della Guinea, anche lei ospite dello stesso centro di accoglienza.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti