Latina, positivo familiare di un dipendente del Comune: servizi sospesi in presenza

Il familiare di un dipendente comunale è risultato positivo al coronavirus e gli uffici del Servizio Mobilità e Trasporti del Comune di Latina e l’Ufficio Ritiro Atti Giudiziari, tutti siti in un’ala del Piano terra dello stabile di Via Cervone sospenderanno le attività in presenza attivando la modalità di smart working per tutto il personale addetto. Conseguentemente gli uffici saranno chiusi al pubblico fino a nuova comunicazione.

“La misura di cautela -spiega il Comune in una nota – è stata adottata in attesa dell’esito delle procedure sanitarie nei confronti di un dipendente che nel proprio nucleo familiare ha registrato un congiunto positivo al tampone. All’esito del tampone sul dipendente (effettuato nel pomeriggio) verranno adottate le ulteriori eventuali misure.
I contatti utilizzabili dai cittadini in questa fase sono stati comunicati mediante affissione di cartelli presso la struttura e vengono riepilogati a seguire: Problematiche ed istanze legate alla Mobilità: umberto.martone2@comune.latina.it; Problematiche ed istanze legate ai Trasporti: daniela.prandi@comune.latina.it”.

Nella Asl di Latina sono stati otto i casi registrati nelle ultime 24 ore e di questi due con link dalla Sardegna e uno dalla Romania. Quattro i casi con link familiare a casi positivi già noti e isolati.