Latina, rifiuti: il Covid colpisce un quarto del personale ABC

L’ABC Latina segnala che in questi giorni, per i diversi dipendenti sottoposti a quarantena, isolamento o malattia, si potrebbero verificare eventuali ritardi nel servizio di raccolta dell’indifferenziato nelle aree servite dal vecchio sistema di raccolta differenziata.

L’Azienda registra l’assenza del 23% circa della forza operativa, una percentuale riconducibile – per oltre la metà – al Covid. Da subito, ABC si è attivata per evitare eventuali situazioni di disagio alla comunità cittadina, riorganizzando adeguatamente i turni di lavoro.

ABC Latina ribadisce: “I ritardi riguardano esclusivamente la raccolta della frazione indifferenziata nelle aree servite dal vecchio servizio di raccolta differenziata, mentre nelle aree del nuovo porta a porta la raccolta è regolare”. Tutte le altre raccolte proseguono regolarmente.