Latina, rinviato il consiglio comunale per la morte del dirigente Manzi

Il consiglio comunale di Latina è stato rinviato questa mattina per la morte del dirigente del settore Bilancio Giuseppe Manzi. Il consiglio ha votato all’unanimità la decisione in segno di lutto.

A chiedere il voto è stato il sindaco Damiano Coletta che ha ricordato Manzi come una persona per bene e un dirigente valido. Il 51enne è deceduto in via IV Novembre dopo aver avuto un malore che non gli ha lasciato scampo.