Latina, ruba abiti in un negozio e poi fugge: riacciuffato dai carabinieri

Centro commerciale Latina Fiori

Un 23enne albanese, residente a Latina, è stato arrestato dai carabinieri del Norm per un furto di abiti avvenuto all’interno di un negozio del centro commerciale Latina Fiori.

Il giovane, dopo aver rimosso le placche antitaccheggio, ha nascosto alcuni capi sotto gli abiti che indossava, per poi fuggire via. Ma è stato subito riacciuffato dai carabinieri, con l’ausilio del personale di vigilanza.

La merce, del valore di 234 euro, è stata recuperata e restituita al responsabile del negozio. Il 23enne è stato arrestato nella flagranza del reato di furto aggravato.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti