Maltrattamenti in famiglia al Circeo, misura cautelare per un 51enne

La stazione dei carabinieri di San Felice Circeo

Notificata ieri sera a San Felice Circeo, dai carabinieri della locale stazione, una misura cautelare per maltrattamenti in famiglia a carico di un 51enne del posto.

Il provvedimento del Gip, consistente nel divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla figlia dell’uomo, una razza di 15 anni anche lei residente a San Felice Circeo, scaturisce da indagini svolte dall’Arma.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti