Latina, tenta il furto di una pompa idraulica e accoltella i proprietari che lo sorprendono: arrestato

Furto finito a coltellate. E’ accaduto ieri a Latina, a Borgo Sabotino, dove un senegalese di 30 anni, sorpreso a rubare una pompa idraulica nel tentativo di assicurarsi la fuga ha colpito più volte al volto i proprietari. L’uomo è stato arrestato successivamente dai carabinieri di Borgo Podgora e Latina Scalo al termine di una “battuta” nei campi limitrofi al luogo dell’aggressione. Recuperata anche l’arma, un coltello da cucina. Le vittime nel frattempo sono state medicate al pronto soccorso del Goretti dove sono arrivate a mezzo ambulanza del 118. I fendenti hanno provocato lesioni lacero-contuse guaribili in sette giorni.

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti