Poliambulatorio di Latina Scalo, presto nuovo ascensore. Parola di Ranieri

“L’ascensore rotto nella palazzina che ospita il poliambulatorio di Latina Scalo sarà completamente sostituito entro l’inizio del 2020″. Parola dell’assessore Emilio Ranieri in risposta all’interrogazione bis della consigliera di Fratelli d’Italia Matilde Celentano che, a distanza di tre anni, ha riportato l’attenzione sull’impianto perennemente fuori servizio che ostacola l’accesso agli ambulatori, collocati al primo piano della palazzina, da parte delle persone con disabilità fisiche.

L’assessore Ranieri ha spiegato che gli interventi di riparazione eseguiti finora non sono andati a buon fine, perché l’impianto è gravemente compromesso per via dell’assenza di manutenzione nel corso degli anni. “Abbiamo deciso di procedere con la sostituzione del montacarichi – ha detto questa mattina in question time -. Per istallare un nuovo ascensore occorrono 30mila euro. La Asl deve al Comune di latina circa 70mila euro di canoni arretrati. Il nuovo ascensore avrà la copertura con questo credito”.

Ranieri ha anche aggiunto che sarà sostituito anche l’ascensore del centro anziani “Vittorio Veneto”; altro problema sollevato dalla consigliera Celentano.

L’esponente di Fratelli d’Italia nella sua replica ha detto che se gli ascensori non saranno istallati entro l’inizio del 2020, come affermato dall’assessore, non avrà difficoltà a presentare una terza interrogazione sull’argomento. “E non sarà tranquilla come oggi”, ha aggiunto.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti