Sezze, dalla Regione Lazio 45mila euro per la biblioteca comunale

Il Comune di Sezze

La Regione Lazio ha stanziato 45mila euro per la biblioteca comunale di Sezze. L’investimento è una piccola parte dei quasi 3 milioni di euro del bando sulla Valorizzazione dei luoghi della cultura. Somme, che aggiunte ai 3 milioni e mezzo già disponibili, permetteranno il finanziamento di 32 progetti in musei, biblioteche, archivi, complessi monumentali, aree archeologiche e istituti culturali.

Il progetto elaborato dall’Ufficio cultura comunale nel paese dei Monti Lepini, prevede: la realizzazione di una sala dedicata ai bambini da 0 a 6 anni; l’installazione di una postazione per l’autoprestito grazie alla quale gli utenti potranno gestire autonomamente il prestito, il rinnovo e la restituzione dei libri. E ancora la realizzazione di una sala per conferenze e convegni dotata di strumentazioni audio e video; l’installazione di 10 postazioni con computer e la rete wifi libera.

“Un risultato importante – ha commentato il segretario comunale del Partito democratico Daniele Marchetti – che permetterà ai cittadini di usufruire di una biblioteca più accessibile e moderna”.

Gli altri comuni della provincia di Latina che hanno vinto il bando sono oltre al capoluogo, Cisterna di Latina, Priverno, Sabaudia, Sezze, Terracina.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti