Sonnino, maltrattamenti in famiglia: 63enne in carcere

Un 63enne di Sonnino è finito in carcere per maltrattamenti in famiglia. L’uomo è stato arrestato ieri dai carabinieri della locale stazione a seguito dell’esecuzione di un’ordinanza di misura cautelare emessa dal Tribunale di Latina.

Le indagini a suo carico sono state svolte dagli stessi militari che ieri lo hanno accompagnato nella casa circondariale di Latina.

 

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti