Trovato in fin di vita sulla Pontina: Erik D’Arienzo non ce l’ha fatta, è morto in ospedale a 28 anni

Erik D’Arienzo, il ragazzo di 28 anni di Bella Farnia trovato sulla Pontina tra Latina e Sabaudia domenica scorsa, privo di sensi e ferito, è morto in ospedale. Si trovava ricoverato in rianimazione al Goretti.

Le circostanze che ne hanno causato il ferimento, ora mortale, sarebbero ancora tutte da chiarire: sul caso indagano i carabinieri. Si parla di una caduta accidentale dallo scooter, ma ci sarebbero anche sospetti in merito a un pestaggio.