Calcio allievi under 17: il Podgora ricomincia il girone con una vittoria

Dopo 3 settimane è ricominciato il campionato under 17, con la prima giornata del girone di ritorno, nella quale il Podgora di mister Ciro Crescenzo rifila una sonora batosta al Nuovo Latina Isonzo, imponendosi per 5-1 in trasferta.

Il Podgora, nonostante due squalificati, al primo minuto è già in vantaggio: Gallo recupera palla al limite dell’area di rigore, punta la porta e la passa a Sadocco che a porta vuota deve solo appoggiare. I bianco-blu insistono, e capitan Boscaro al 10’ minuti trova il 2-0 con una splendida punizione all’incrocio dei pali, andando ad abbracciare il suo mister in panchina.

Da qui in poi, il Podgora smette di giocare per tutto il primo tempo, e il Nuovo Latina trova il goal del 1-2, e finisce così la prima frazione di gioco. Nel secondo tempo mister Crescenzo, cambia totalmente squadra operando 6 sostituzioni nei primi 5 minuti. La partita cambia del tutto, e il Nuovo Latina non entrerà più nell’area di rigore avversaria: minuto 15, Di Camillo crossa da destra per Gallo, che stoppa di petto e gira sotto la traversa. Ancora il Podgora: attacco centrale, palla dentro e sponda fuori per Marangon che la mette all’incrocio dei pali, ed è 4-1. Ancora un calcio d’angolo per i Borghigiani: batte Marangon, sponda di Bellini e Zorzan sul secondo palo appoggia in rete. Finisce così, 5-1 per il Podgora, comunque un discreto regalo di compleanno per mister Crescenzo che ha compiuto domenica 29 anni.

“Oggi mi sono arrabbiato moltissimo – ha detto Ciro Crescenzo al termine dell’incontro -, non è rispettoso né sportivo smettere di giocare dopo 10 minuti di gara e sul 2-0, pensando che la partita sia ormai archiviata. Qui manca la crescita mentale della squadra, i giocatori devono essere cattivi e affamati per tutti gli 80 minuti. Detto ciò, ho avuto le risposte che volevo da parte di chi ha iniziato dalla panchina, perché sono entrati in campo dimostrandomi che ho sbagliato a tenerli fuori. Questa settimana voglio un’altra mentalità!”

 

Nuovo Latina Isonzo: Salvatori – Ghobryal – Marino – Cavalcanti – Olivieri – Altamura – Rivetti – Zimbardi – Capoccia – Mazza – Danieli. Allenatore: Marco Pupatello

PODGORA: Di Giulio – Pezzoli (Di Camillo) – Morelli (Spada) – Boscaro (C) – Marcoccio – Bellini (Cascella) – Sadocco (Marangon) – Carturan (Sperati) – Gallo – Zimbardi (Turrini) – Pop (Zorzan). Allenatore: Ciro Crescenzo

MARCATORI: 1’ pt Sadocco (P), 10’ pt Boscaro (P), 25’ pt Capoccia (N), 15’ st Gallo (P), 22’ st

Marangon (P), 31’ st Zorzan (P).

LE VOSTRE OPINIONI

commenti