Cisterna, picchia la convivente e il figlio: arrestato dai carabinieri

Un uomo di 44 anni, residente a Cisterna, è stato arrestato dai carabinieri della locale stazione per aver per aver picchiato ripetutamente la propria convivente ed il figlio. La donna, all’ennesima aggressione, ha chiesto aiuto ai militari che giunti sul posto hanno arrestato il violento e attivato i soccorsi per entrambe le vittime. Madre e figlio sono stati medicati presso il punto di primo soccorso di Cisterna. L’arrestato, di ordini marocchine, è stato trattenuto nelle camere di sicurezza della caserma. Domani la direttissima.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti