Covid Latina, cluster della movida: risultati nelle prossime ore. E intanto parte #MaskLazio

    Va avanti la massiccia opera di analisi del cluster della movida tra Latina e Sabaudia. Proseguono i tamponi presso il drive-in del Goretti e la Asl rinnova l’invito a contattare il numero verde emergenza Covid 800.118.800 alle persone che “hanno avuto contatti con i positivi dei focolai Sabaudia – Latina (movida) ed in particolare gli utenti dello stabilimento balneare di Sabaudia “Lido Azzurro” nel periodo 24 -31 luglio”. Il dato positivo è oggi Latina ha fatto registrare, dopo giorni, finalmente di nuovo zero contagi. Nel Lazio i casi sono stati 17, dei quali 4 sono un cluster familiare di Cassino e di rientro con mezzi propri dalla Puglia, con link ai casi della Asl Roma 3 (una coppia).

    Intanto la Regione Lazio ha fatto partire la campagna #MaskLazio: si tratta di “un’azione condotta da giovanissimi attori italiani per sensibilizzare i loro coetanei all’utilizzo della mascherina. I giovani interpreti – spiega la Regione – hanno realizzato una campagna di comunicazione rivolta alle ragazze e ai ragazzi per sensibilizzarli all’adozione di semplici, ma importantissime pratiche quotidiane. In sintesi: indossare la mascherina è semplice e non costa nulla. Il vantaggio? Continuare con gli svaghi che ci piacciono”. Uno slogan semplice – “Su la maschera, giù i contagi” – che punta a sensibilizzare i giovani, i maggiori protagonisti della movida e dell’estate, ma anche per questo i soggetti più a rischio in questo periodo.